it

DURATA

1500 ORE

240 ore di Corsi Teorici (192 in aula – 48 online)
800 ore di studio individuale
460 ore di tirocinio in azienda
Master part time con formula week end

TIROCINIO FORMATIVO


Alla fine del percorso, l’ufficio stage e job placement dell’Istituto Pantheon Design & Technology, attiverà un tirocinio formativo presso una delle aziende partner. Il periodo di inserimento in azienda rappresenta un valido strumento per agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro: un’opportunità per imparare, farsi conoscere e farsi apprezzare attraverso la pratica aziendale.

BORSE
DI STUDIO


L’Istituto Pantheon Design & Technology mette a disposizione n.5 borse di studio a copertura parziale che saranno assegnate dal consiglio accademico e commisurate alle condizioni patrimoniali dello studente.

OBIETTIVI

Il Master Accademico di primo Livello in “Ecodesign – I.O.T., Lifecycle & Urban Regeneration” intende formare “eco-designer”, ovvero nuove figure professionali in grado di gestire progettualmente il ciclo di vita di un prodotto in modo da prevenirne e ridurne gli impatti sull’ambiente, attraverso l’applicazione di specifici metodi progettuali, l’impiego di materiali eco-innovativi e l’utilizzo di criteri di design guidati dai principi della sostenibilità ambientale. Sviluppare prodotti ambientalmente e socialmente sostenibili è uno dei principali obiettivi della cultura del design del XXI secolo. Ecodesign ed economia circolare sono due elementi cardine di un modello economico sostenibile. Una progettazione basata sull’impiego efficiente di risorse e materiali, permette infatti sia di ridurre l’impatto ambientale legato alla produzione,ma contribuisce anche a ridurre la quantità di rifiuti generati, intervenendo su durabilità, riparabilità, possibilità di aggiornamento e riciclabilità dei prodotti stessi. Una buona progettazione, per essere davvero tale, mette quindi al centro i principi dell’economia circolare. Il Master offre conoscenze approfondite sulle più recenti politiche e normative ambientali, nazionali ed internazionali, relative all’eco-innovazione di prodotto e fornisce competenze specialistiche, scientifico-culturali e tecnico-operative, per la progettazione e lo sviluppo di prodotti eco-sostenibili. L’obiettivo principale del Master è quello di far conseguire agli iscritti una preparazione tecnico-scientifica competitiva e strategica nell’ambito del design per la sostenibilità ambientale, che faciliti il loro inserimento, come progettisti, consulenti o liberi professionisti, nelle diverse realtà aziendali e professionali, pubbliche e private,attraverso l’acquisizione delle competenze necessarie per incrementare le performance ambientali dei prodotti e per integrare i criteri progettuali dell’Eco-design nel tradizionale processo di progettazione e sviluppo di nuovi prodotti.

REQUISITI D’AMMISSIONE

Sono ammessi al corso i candidati in possesso di almeno uno dei seguenti titoli: – Laurea Triennale – Diploma Accademico di I° livello rilasciato dalle istituzioni AFAM – Laurea Specialistica, Magistrale o a Ciclo Unico – Diploma Accademico di II° livello rilasciato dalle istituzioni AFAM – Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (Riceveranno attestato di partecipazione come uditori) Il titolo di accesso deve essere posseduto al momento dell’immatricolazione, prima dell’avvio delle attività formative. È ammessa l’iscrizione di studenti stranieri comunitari ed extracomunitari residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno per motivi di lavoro o di studio. L’iscrizione degli studenti stranieri extracomunitari residenti all’estero è regolata dalle norme vigenti.

PROGRAMMA

Ecodesign

Il modulo ha l’obiettivo di fornire competenze trasversali per la progettazione e lo sviluppo di prodotti, spazi interni e allestimenti eco-sostenibili. Saranno affrontate sia questioni teoriche, sia gli aspetti prettamente progettuali, grazie alla guida di esperti progettisti e designer che affronteranno tutti gli aspetti dalle materia: dal dettaglio esecutivo alla prototipazione.

ARGOMENTI

  • Ecodesign fundamentals
  • Quadro normativo
  • Comunicare l’Ecodesign
  • Green Design & Strategies (sistemi e tecnologie vegetali) Parte 1 e Parte 2
  • Retail – l’Ecodesign nella gestione e progettazione di attività commerciali

WORKSHOP

  • Progettazione di spazi, elementi e servizi di un’attività commerciale in chiave sostenibile
  • Infografiche per l’ambiente
Cultura del progetto
Il modulo prevede un focus sulla comprensione e l’interpretazione del progetto dello spazio architettonico e del prodotto, intesi come territori che interagiscono tra loro in modo trasversale. ARGOMENTI
  • Sostenibilità e comfort ambientale
  • La casa del futuro
  • Il cantiere del futuro
  • Il progetto come sistema
  • Sostenibilità, filosofia aziendale e I.O.T
  • Strumenti metodologici per l’analisi del prodotto industriale
  • Esempi di analisi di prodotti industriali
  • Analisi di un prodotto industriale
Tecnologia dei nuovi materiali

Approfondimento sui materiali, da un punto di vista teorico-artistico e delle tecniche specifiche, con particolare attenzione alle informazioni sulla tossicità degli stessi, le relative precauzioni e le norme da rispettare. Saranno svolte con il docente attività mirate a conoscere e comprendere sia le proprietà, sia le potenzialità tecnico-espressive dei materiali, in funzione della ricerca e della sperimentazione.

ARGOMENTI

  • Materiali per indoor
  • Materiali per outdoor
  • I.O.T.

I materiali naturali, artificiali e compositi:

  • Produzione e lavorazione dei materiali
  • Proprietà dei materiali
  • Esempi di analisi di prodotti industriali
  • La vita dei materiali
Product design

Saranno forniti agli studenti strumenti e competenze di progettazione basati su una metodologia Human Centered, che pone al centro lo studio delle esigenze e delle caratteristiche delle persone.

ARGOMENTI

  • Tecnologie di produzione industriale
  • Materie prime, sfridi di produzione per il progetto
  • Metodo LCA
  • Le fasi del progetto industriale
  • Case studies di product design
  • Reuse&design: progettare per il riuso

WORKSHOP
Progettazione di un prodotto industriale

Urban Regeneration

Il modulo si focalizza sulla comprensione dei cambiamenti culturali, sociali ed ambientali in atto, che stanno rivoluzionando gli scenari della trasformazione urbana. Per preparare al meglio i futuri designer, architetti e professionisti del settore, saranno affrontati tutti i processi della progettazione: dall’ideazione del concept alla rappresentazione finale degli elaborati.

ARGOMENTI
Rigenerazione Urbana

  • Fondamenti di rigenerazione urbana
  • Strategie e processi contemporanei di trasformazione degli spazi

Rigenerazione Urbana

  • Ecologia ed estetica negli spazi urbani contemporanei
  • Elementi di arredo

Energie rinnovabili

  • Outdoor design & sustainability
  • Strategie urbane & I.O.T.
  • Selezione degli elementi vegetali di progetto in base alle esigenze percettive, di manutenzione

FOCUS PROFESSIONISTA
Outdoor design & sustainability raccontato da una figura attiva nel campo attraverso l’esposizione dei suoi lavori nel dettaglio

WORKSHOP
Progettazione con relativi allestimenti e arredi di spazi pubblici e privati outdoor, lettura di problemi e potenzialità, gestione dei processi, rappresentazione grafica di sistemi e strategie sostenibili, studio dei dettagli costruttivi e dei particolari, sino alla stesura del computo metrico

Tecnologie dell’informatica

l modulo ha l’obiettivo di fornire ai designer strumenti tecnologicamente avanzati per progettare, testare e prototipare i propri progetti. Per questo, è previsto un focus su numerosi strumenti per la visualizzazione e la verifica spaziale delle idee progettuali, la produzione degli elaborati grafici e la rappresentazione di informazioni attraverso l’uso di database e dati scientifici.
Le lezioni spaziano dall’analisi ambientale e dei costi, al design al disegno architettonico.

ARGOMENTI

  • Disegno 3D
  • Architettura virtuale
  • Data management
  • Graphic Design
  • Cost Analysis

WORKSHOP

  • Utilizzo di software per simulazioni e ottenimento dati e grafici
  • Laboratorio di infografiche per l’ambiente, studio dell’immagine aziendale da comunicare in chiave sostenibile attraverso l’utilizzo di software e grafici
  • Cost analysis: impostazione e gestione dei costi di progetto attraverso l’uso di software e fogli di calcolo

COMPETENZE

Al termine del Master di primo Livello in Ecodesign – I.O.T., Lifecycle & Urban Regeneration, lo studente avrà acquisito le seguenti competenze:

  • progettare tenendo conto del ciclo di vita completo dei prodotti;
  • avere acquisito conoscenze scientifiche e nuove competenze tecniche sullo sviluppo di prodotti eco-sostenibili;
  • competenze specialistiche che integrano metodologie di valutazione dell’impatto ambientale dei prodotti con le strategie e i metodi di Ecodesign;
  • sviluppo di nuovi prodotti e servizi eco-sostenibili di urban regeneration;
  • conoscere la normativa nazionale ed europea sull’impatto ambientale;
  • conoscere buone pratiche nella direzione della sostenibilità ambientale.

ATTESTATO



A conclusione del Master di I° Livello, agli iscritti sarà rilasciato l’Attestato di Conseguimento Master di I° Livello in “ECODESIGN – I.O.T., LIFECYCLE & URBAN REGENERATION ”.

CREDITI FORMATIVI


E’ possibile autocertificare il conseguimento del titolo di Master di Primo Livello in “Ecodesign – I.O.T., Lifecycle & Urban Regeneration” presso il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori il quale rilascia 20 crediti formativi professionali.

SEDE



La sede di svolgimento del corso è a Roma, in Clivio Monte del Gallo 48.

CONTATTACI

Iscriviti al master o richiedi maggiori informazioni