Le più belle fotografie del 2020

Le fotografie più belle del 2020

Spettacolari fotografie dall’alto, capaci di emozionare, togliere il fiato e mostrare il mondo da un’altra prospettiva. Questo è stato il tema centrale del Drone Award e dell’Aerial Photography Awards 2020.

Quali sono le foto più belle di quest’anno? Prosegui la lettura per scoprire quali sono i vincitori delle categorie dedicate ai contest.

1. Natura

Lo fotografia Gray Whale Plays Pushing Tourists ha vinto il primo premio del Drone Award della categoria Natura. Lo scatto è del trentasettenne messicano Joseph Cheires che racconta come è stato possibile catturare questo momento:
“Alla fine della stagione delle balene grigie, mi è stato raccontato di una balena grigia che, negli ultimi 3 anni, ha giocato con le barche, spingendole dolcemente. Così siamo tornati l’anno dopo e incredibilmente è apparsa la balena grigia e questo colpo è il risultato.”

2. Paesaggi Urbani

La fotografia del giovane belga Sebastien Nagy ha vinto l’Aerial Photography Awards 2020 per la categoria Paesaggi Urbani. L’effetto dei tetti colorati dell’isola delle Canarie di è davvero ipnotico.

3. Paesaggi Acquatici

Direttamente dalla fredda Groenlandia, l’inglese Kyle Vollaers ha catturato dall’alto un magnifico iceberg. Questa foto ha vinto il premio per la categoria Waterscapes.

4. People

Women Sorting Dry Red Chillies di Md Tanveer Hassan Rohan

La fotografia non è solo uno strumento capace di emozionare, ma anche di documentazione e denuncia sociale. E questo coloratissimo scatto ne racchiude tutta l’essenza.
Infatti, il fotografo ritrae le donne del Bangladesh che raccolgono i peperoncini rossi sotto il sole per più di 10 ore al giorno, per un infimo compenso economico.

 

Carpet Field di Mehmet Aslan

Una delle più belle foto del 2020 che ha partecipato al concorso Drone Photo Awards di quest’anno. Centinaia di tappeti tessuti a mano sono posizionati l’uno accanto all’altro ai raggi del sole per attenuarne i colori. Un paio di operai si sdraiano per alleviare la stanchezza della giornata dopo aver finito il loro lavoro.

Frozen Land di Alessandra Meniconzi

Infine, il primo premio per questa categoria va alla fotografa svizzera Alessandra Meniconzi che racchiude un paesaggio invernale della steppa eurasiatica, dove la vita non si ferma e la gente del posto si sposta da un villaggio all’altro con la slitta, attraversando fiumi e laghi ghiacciati.

5. Viaggi

La fotografia più bella della categoria viaggi dell’Aerial Photography Awards 2020 è questo scatto di Shanghai, vista dal finestrino di un aereo. L’autore è il fotografo cinese Yiran Ding.

Qualsiasi sia il Paese di appartenenza e la lingua, “La fotografia è l’unico linguaggio che può essere compreso in qualsiasi parte del mondo”, come diceva il fotografo francese Bruno Barbey.

Una vera e propria arte, sempre più presente nelle nostre vite, dalla fotocamera dello smartphone fino ai social network.
Proprio in quest’ultimo ambito, nello specifico nel Social Media Marketing, le fotografie sono utilizzate per creare contenuti, dare visibilità e raccontare in modo persuasivo il brand con le giuste tecniche di storytelling. Ma non solo. Queste attività rafforzeranno la sua comunicazione visiva.

Per acquisire tutte queste competenze e svilupparne altre che ti aiuteranno a svolgere al meglio questo lavoro, l’Istituto Pantheon mette a disposizione il suo Master in Digital Communication, un percorso di studi pratico e completo, che ti permetterà di entrare nel mondo del lavoro sin da subito.

SCOPRI IL CORSO

Related Posts