Consigli utili per creare un logo efficace

Consigli utili per creare un logo efficace

Creare un logo è semplice. Creare invece un logo efficace è un lavoro che richiede ricerca costante e studio, affinché questo esprima tutta l’essenza del brand e contribuisca alla costruzione della sua identity.

Quali sono le caratteristiche e come creare un logo efficace? Continua la lettura per scoprirlo.

Le caratteristiche di un logo efficace

1. Appropriatezza e coerenza
Un logo efficace deve essere adeguato al pubblico target e all’azienda. Il logo di un negozio di giocattoli sarà sicuramente colorato e divertente, mentre il logo di un ente pubblico sarà molto più serio.
Inoltre, ricorda che non necessariamente deve essere rappresentativo dell’azienda. Ad esempio, la Apple ha come logo una mela.

Colore, font e immagine coordinata sono indispensabili per comunicare e raccontare il brand in modo efficace e coerente.

2. Versatiltà
Una delle caratteristiche del logo è la versatilità, affinché possa adattarsi anche su cartelloni pubblicitari, biglietti da visita e piccoli gadget.

3. Longevità
Nella creazione di un logo può capitare che si sia tentati di seguire dei trend, ma bisogna ricordarsi che dovrà essere valido anche dopo anni di distanza, duraturo. Un esempio? Il logo della Coca Cola, creato nel 1887

 

I consigli per creare un logo efficace

1. Sii semplice: less is more

Come per ogni progetto che abbia una comunicazione visiva efficace, la semplicità è la prima caratteristica per creare un logo. Per il tuo lavoro, utilizza al massimo tre colori e delle linee semplici: aiuterai il pubblico a riconoscere facilmente un brand.

2. Assicurati che sia unico

I siti dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi e la Banca Dati dell’Ufficio Europeo saranno sicuramente utili per scoprire se un marchio è già registrato. Questo ti aiuterà a creare un logo unico al mondo.

3. Lasciati ispirare

Esistono delle semplici mosse che puoi fare per andare alla ricerca dell’ispirazione giusta e ritrovare la creatività. Una buona idea è consultare dei siti appositi come:

  • Logo of the day, un sito dove scoprire i lavori premiati in quest’ambito. Inoltre, è un sito dove iniziare conversazioni e condividere opinioni e idee sul logo design;
  • Logo Moose è il posto giusto dove andare alla ricerca dell’idea giusta, tra i loghi migliori.

Puoi trarre ispirazione anche da loghi famosi. Abbiamo selezionato due esempi famosi: Amazon e Fedex.

 

Amazon

Costituito da una freccia e dal nome del brand, il logo dell’ecommerce più grande al mondo Amazon è apparentemente semplice. L’elemento colorato che risalta agli occhi è la freccia arancione che ha ben due significati. La freccia parte dalla lettera A e arriva fino alla lettera Z, che sta ad indicare che puoi trovare di tutto, dalla A alla Z.
Se osservi bene la curva arancione sembra un sorriso, un simbolo che trasmette positività e vicinanza del brand verso il cliente.

Fedex

Il logo attuale è in realtà un restyling, avvenuto nel 1994. Hai notato qualcosa di particolare?
Accostando le lettere E ed X, si crea una freccia nello spazio bianco. Questo simbolo è molto significativo, perché rappresenta una delle caratteristiche principali dell’azienda FedEx: la velocità delle spedizioni.

Il suo ideatore, Lindon Leader ha voluto tenere la freccia nascosta. In un’intervista dichiarò che

Il potere di una freccia nascosta è che essa rappresenta un bonus non rivelato. È un gioco visivo in negativo. O lo vedi o non lo vedi. Vedere o non vedere la freccia non riduce l’impatto della comunicazione essenziale del logo. Se però vedi la freccia o qualcuno te la indica, non la dimenticherai.

 

Creare un logo efficace è quindi una parte molto importante per tutta la comunicazione del brand. Per questo, bisogna acquisire le giuste competenze, che solo teoria e pratica possono dare!

Il nostro istituto mette a disposizione il suo Corso Triennale Post Diploma in Graphic Design, un percorso di studi completo, con il quale diventerai un esperto nella progettazione di loghi e grafiche per la comunicazione.

 

SCOPRI IL CORSO

Related Posts