Come scegliere il colore giusto per un logo

Per la creazione di un logo, scegliere il colore giusto è importante quanto la scelta del font. Ogni colore infatti trasmette un messaggio e suscita emozioni ben precise. Conoscere il significato dei colori è molto utile nel mondo del Graphic Design per realizzare progetti con una comunicazione visiva efficace.

Continua la lettura per scoprire il loro significato e come scegliere il colore giusto per la realizzazione di un logo.

Colori Neutri: Nero, Bianco e Grigio

Il nero può essere abbinato con qualsiasi colore, ma se accostato al bianco trasmette un messaggio di estrema semplicità ed eleganza. Questo abbinamento si rivela particolarmente adatto per loghi nel settore della moda, arte, cultura e design.

colori logo_bianco e nero

Il grigio è invece perfetto da utilizzare per progetti legati all’ambito tecnologico, automobilistico. Basti pensare ad esempio al logo Apple e Audi. Solo per citarne alcuni.

Utilizza il grigio se vuoi comunicare calma, professionalità e autorità del Brand in modo elegante.

Blu, rosso e giallo: i colori primari nei loghi

Social Network come Facebook, Twitter e Linkedin, compagnie assicurative come Allianz, aziende del settore tecnologico e della cura della persona (e la lista potrebbe continuare a lungo!) hanno utilizzato il blu per il proprio logo.
Il significato psicologico di questo colore è stabilità e calma. Per questo, è molto indicato se si vuole comunicare autorità, sicurezza e fedeltà.

Loghi Blu dei Brand

Inoltre, da alcuni studi è risultato che il blu è il più amato al mondo: il 42% delle persone preferisce questo colore con le sue sfumature!

Altro colore primario utilizzato spesso per i loghi è il rosso, che evoca emozioni forti ed impulsive come ad esempio passione e desiderio. Il rosso è utilizzato molto in ambito alimentare. Basti pensare ai loghi della famosa catena di fast food MCDonald o alla Kellog’s, Coca Cola e Barilla.

Infine, se si vuole comunicare ottimismo, vitalità e buonumore attraverso il logo il giallo sarà il colore giusto. Trasmette inoltre energia e per questo è utilizzato da molte multinazionali petrolifere come Eni, Shell e Q8.

Colori Secondari: Arancione, Viola, Rosa

L’arancione unisce i due colori dell’energia: il giallo e il rosso. L’arancione è anche il colore della creatività, della fiducia e dell’energia mentale.
Se stai lavorando ad un progetto per l’ambito di bevande energetiche, industria alimentare, palestre, centri ricreativi potrai prendere in considerazione questo colore.

Nato dal giallo e dal rosso, il viola è utilizzato spesso nel settore dell’alta moda perché molto elegante. Allo stesso tempo, il viola è il colore della magia: perché porta il soggetto a pensare che i desideri possano diventare realtà. Un colore quindi che ben si presta all’ambito fantasy.

Associato spesso al mondo femminile, il rosa rappresenta delicatezza e romanticismo. Il rosa va però utilizzato con cautela nella realizzazione di un logo: si potrebbe cadere in fraintendimenti e stereotipi!

Letture consigliate

La teoria dei Colori, J.F Goethe 

“Gli uomini provano un grande piacere nel vedere i colori, hanno bisogno dei colori come della luce”.

Questa è una frase dello scrittore e poeta tedesco Goethe nel suo saggio sui colori del 1810. Quest’opera è molto importante per la nascita di considerazioni filosofiche sul colore e della colorimetria.

Diviso in tre volumi, Goethe riporta esperimenti realizzati e critica la teoria di Newton. Si sofferma anche sugli aspetti storici dei colori, ripercorrendo l’evoluzione filosofica del pensiero dagli antichi greci fino a Galileo e Newton.

Da leggere perché: è uno dei primi saggi dedicati allo studio dei colori

 
L’arte del colore. Guida all’uso dei colori, Betty Edwards

Un libro per conoscere le tinte e le intensità del colore, imparare come si ottengono e come abbinarli perfettamente. La lettura di questo libro ti aiuterà ad approfondire anche tutte le implicazioni psicologiche.

Da leggere perché: è la guida completa all’utilizzo dei colori per esperti e principianti

Se sei alla ricerca di altri consigli sulla realizzazione di un logo, leggi il prossimo articolo: scoprirai come creare un logo efficace le caratteristiche essenziali per realizzare i tuoi progetti grafici!

 

Autore avatar
Istituto Pantheon
https://www.istitutopantheon.it