Come ritrovare la creatività

Come ritrovare la creatività in 3 semplici mosse

Durante la progettazione o la realizzazione di un progetto, possono capitare alcuni momenti in cui si è a corto di idee e di creatività. 

Se a volte è capitato anche a te, sappi che è normalissimo e succede frequentemente negli ambiti in cui è importante essere sempre originali. 

Ecco i nostri consigli per ritrovare la creatività!

 

3 mosse per ritrovare la creatività 

 

1- Libera la tua mente 

Potrebbe capitarti che un giorno manchino la motivazione e l’entusiasmo giusti per poter lavorare ad un progetto o che lo stress per lo studio e gli esami possa frenare la tua creatività.

Per lasciar spazio alle idee diventa quindi importante liberare la mente. Come fare?

Prenditi del tempo per fare una passeggiata e osservare attentamente tutto ciò che ti circonda: i bambini che giocano nel parco, un cartellone pubblicitario in strada, le vetrine dei negozi, il traffico. Tutti gli stimoli del mondo esterno possono aiutarti a ritrovare la giusta strada.

Un’alternativa è fare una passeggiata restando a casa, seduti comodamente sul proprio divano e viaggiare con la fantasia. Ad esempio, puoi ascoltare buona musica, leggere un libro, guardare un film o un video che possa ispirarti, come i TED Talk.   

Fare sport, oltre a migliorare il tuo benessere, è utile anche per ritrovare le giuste motivazioni e ricaricare la mente. Quindi, che sia mezz’ora di camminata, un giro in bici o una breve seduta di yoga l’importante è svolgere un’attività che possa farti sentire più rilassato.

 

2- Organizza il tuo tempo

A volte, il perfezionismo e la continua ricerca nel voler realizzare un progetto eccellente e la continua corsa per ottenere degli ottimi risultati può essere controproducente e potrebbe mandarti in confusione.

 In questo caso, avere una tabella di marcia da seguire ti aiuterà nell’organizzazione, permettendoti di avere sempre sotto controllo il lavoro da svolgere. Imparare a 

pianificare le proprie attività e a gestire le tempistiche ti aiuterà nella realizzazione di qualsiasi progetto, sia accademico che lavorativo. 

 

3- Prendi appunti 

L’ispirazione può raggiungerti da un momento all’altro. Per questo, devi esser pronto a non lasciartele sfuggire e ad annotare sempre ciò che ti viene in mente, ad esempio in una lista. Se ami scrivere e prendere appunti a mano, il nostro consiglio è quello di avere sempre con te un blocco note o una piccola agenda. Se invece vuoi risparmiare carta, le note del cellulare saranno sempre utili.

 

La creatività è un elemento essenziale nella ricerca di nuove soluzioni e nella realizzazione di lavori sempre originali. Se a questo prezioso elemento si uniscono tecnica e metodo, si può raggiungere una formazione completa in tutti gli ambiti. 

L’Istituto Pantheon, da oltre 50 anni, offre i suoi Corsi Triennali Post Diploma in: 

Con i quali formiamo studenti per i lavori del presente e futuro. Se sei interessato ad una formazione completa, visita il nostro sito!

 

SCOPRI I CORSI

Related Posts