Svelati i vincitori del contest
“UN’IMMAGINE PER INVITO A PALAZZO 2018”

Dal 2013 le banche italiane e l’ABI contribuiscono a sostenere i giovani talenti attraverso un concorso che coinvolge gli allievi delle Accademie di belle arti stimolando la creatività e la formazione delle nuove generazioni.
 

INVITO A PALAZZO

Manifestazione annuale che prevede, ogni primo sabato di ottobre, l’apertura con visite guidate e gratuite delle sedi storiche delle banche nelle città italiane.
L’obiettivo è di dare la possibilità a decine di migliaia di cittadini, turisti e appassionati di visitare questi palazzi, generalmente chiusi perché sedi di lavoro.
Nelle più recenti edizioni, la giornata di apertura è stata estesa alle sedi bancarie che operano in edifici moderni di particolare valore architettonico.
Ogni anno viene inoltre bandito il concorso Un’immagine per Invito a palazzo per l’individuazione del segno grafico che caratterizzerà la manifestazione, Il concorso è rivolto a tutti gli studenti delle Accademie di Belle arti e degli Istituti di design.  
La mappa dei palazzi storici delle banche italiane consente una visita virtuale organizzata per regione e in ordine alfabetico di città. Di ogni palazzo, oltre ad alcune immagini, è disponibile una scheda che sinteticamente ne illustra le qualità artistiche e architettoniche, i tesori d’arte conservati al suo interno, le più significative vicende che li hanno visti protagonisti e i personaggi più importanti che vi hanno soggiornato. 
L’ABI ha ricevuto un premio, nell’ambito dei “Corporate Art Awards 2017”, per “Invito a Palazzo” per la promozione del patrimonio artistico delle Banche e le Fondazioni di origine bancaria
 
IL CONTEST

Francesca Papasodaro, Dario De Marco e Nadiejda Rakotondrasedo sono i tre studenti dell’Istituto Pantheon premiati come primi classificati al concorso.

Il contest è stato indetto da Abi – Associazione Bancaria Italiana e prevedeva la partecipazione di tutte le Accademie di Belle Arti, coinvolte per elaborare un’immagine istituzionale che rappresenti lo stretto rapporto tra mondo bancario e beni culturali; affinché vengano conosciuti e goduti dalla collettività.

OBIETTIVO

– L’ABI, Associazione Bancaria Italiana, nel mese di ottobre 2018 organizzerà la XVII edizione di “Invito a Palazzo. Arte e Storia nelle Banche e nelle Fondazioni di origine bancaria”.
– Le banche e le fondazioni apriranno al pubblico, nel primo sabato di ottobre, i loro palazzi, le collezioni d’arte e i siti di interesse culturale.
– L’iniziativa si avvale di supporti comunicazionali che vengono distribuiti nelle filiali delle banche e in altri luoghi pubblici sull’intero territorio nazionale.
– I suddetti supporti di comunicazione vengono distribuiti al pubblico in decine di migliaia di copie a partire dal mese di settembre 2018.

IL BANDO

Pur mantenendo un’assoluta libertà creativa, i partecipanti dovevano elaborare un’immagine che sia evocativa dell’argomento affrontato dalla manifestazione “Invito a Palazzo”: il rapporto stretto tra il mondo bancario e i beni culturali, la conservazione dei suddetti beni, la possibilità che vengano ammirati e goduti dalla collettività, l’attenzione alle radici della cultura nazionale e lo sguardo al futuro e all’anno Europeo del Patrimonio Culturale che definisce il patrimonio culturale come: una fonte condivisa di memoria, comprensione, identità, dialogo, coesione e creatività […] che abbraccia un ampio spettro di risorse ereditate dal passato, in tutte le forme e gli aspetti – materiali, immateriali e digitali – inclusi i monumenti, i siti, i paesaggi, le competenze, le prassi, le conoscenze e le espressioni della creatività umana, nonché le collezioni conservate e gestite da organismi pubblici e privati.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI